SERVIZIO CERTIFICAZIONE ECM  (riservato ai soci)
L’ECM è il processo attraverso il quale il professionista della salute si mantiene aggiornato per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze del Servizio sanitario e al proprio sviluppo professionale.
I professionisti sanitari hanno l’obbligo deontologico di mettere in pratica le nuove conoscenze e competenze per offrire una assistenza qualitativamente utile. Prendersi, quindi, cura dei propri pazienti con competenze aggiornate, senza conflitti di interesse, in modo da poter essere un buon professionista della sanità.

https://aifi.net/servizio-certificazione-ecm/

La Commissione nazionale per la formazione continua ha individuato in 150 crediti il debito formativo per tutte le professioni anche per il triennio 2017-2019.
Tale debito formativo può variare in funzione del calcolo del debito formativo individuale triennale così come calcolato in base alla Delibera crediti triennio 2017-2019 che prevede una riduzione con criterio proporzionale calcolabile secondo il metodo riportato nella parte sottostante.

  • Riduzione di 15 crediti nel triennio 2017-2019 se il professionista sanitario ha compilato e soddisfatto il proprio Dossier Formativo (determina CNFC del 10 ottobre 2014)
  • Riduzione di 15 crediti nel triennio 2017-2019 se il professionista sanitario ha acquisito da 80 a 120 crediti nel triennio 2014-2016
  • Riduzione di 30 crediti nel triennio 2017-2019 se il professionista sanitario ha acquisito da 121 a 150 crediti nel triennio 2014-2016

Per approfondire:

http://wp.cogeaps.it/

Per conoscere la propria posizione ECM:

http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.ot

http://ape.agenas.it/professionisti/myecm.aspx